sei in : home > autori > francesco masia
Autore:

Francesco Masia


Francesco Masia nasce da madre Algherese e padre Ittirese, nel 1954 in un piccolo centro della Sardegna, Tula (SS) dove attualmente risiede, sposato con Graziella. Sin da ragazzo è appassionato di poesia e letteratura, ma deve abbandonare presto gli studi per dedicarsi al lavoro. Da giovanissimo continua ad acculturarsi in privato frequentando con sacrificio vari corsi di specializzazione sia di informatica che di management. Diventa poi titolare di una piccola impresa edile, che lo porta a lavorare quasi sempre fuori dal paese, ed in particolare in Costa Smeralda. La sua alta propensione all’associazionismo lo induce nell’organizzazione imprenditoriale a ricoprire i massimi livelli dirigenziali quali: Presidente Provinciale, dirigente Regionale e per dieci anni componente la direzione Nazionale. Nel 2004 è colpito da ischemia acuta, gli viene riscontrata una cardiopatia, è costretto all’infermità, ed i medici ne consigliano il totale riposo. Oggi con piglio si dedica più assiduamente a quanto, da piccolo ha abbandonato, mettendo a frutto tutte quelle sapienze ed esperienze: umane, sociali, lavorative, sindacali e associazionistiche vissute.

Opere:
1) “Tribulias”; 2) “Istinchiddias e Buttios”; 3) “Canti, Pianti e rimpianti”;
4) “Disfaidante”; 5) “Duas limbas duos coros”; 6) “Boghes a bentu”;
7) “Wai-Wai”; 8) “Su calendariu poeticu gregorianu”; 9) “Umores”;
10) “Sas bonas manzanadas”; 11) “Il pescatore del lago”;
12) “Sonos e sonetos”; 13) “A runcu e a chima”;
14) “Sentores”; 15) “Suspiros”.

viagra free coupon viagra trial coupon coupon for prescription

intervista all'Autore

 
 
 
 

I libri che ha pubblicato con BookSprint


 

Gli E-book che ha pubblicato con BookSprint


 
 
 
Pubblica il Tuo Libro con BookSprintEdizioni
 
 
I Commenti dei Nostri Scrittori
 
* Dati aggiornati in tempo reale