sei in : home > autori > giovanni frijio
Autore:

Giovanni Frijio


Giovanni Frijio è nato a Cutro nel 1951. Giovanissimo emigra in Germania, ove ha svolto attività lavorativa ma soprattutto politico-culturale e sociale, ricoprendo la carica di segretario organizzativo del PCI nella locale federazione di Stoccarda. È stato tra i fondatori dell’associazione “Alcide Cervi” di Stoccarda e di cui è stato eletto presidente dall’assemblea costituente presenziata da Giuliano Pajetta. La sua operosità sociale e culturale lo ha portato inoltre a fondare l’ARCES di Weinstadt e il “Circolo Calabria” del Rems-Murr, due associazioni molto attive in Germania. Per quindici anni è stato presidente del consiglio comunale degli stranieri di Weinstadt. Ha fatto parte per alcuni anni di organismi di emanazione consolare come “Coemit” e “Coascit”, organismi che si occupano dei problemi scolastici e di lingua e cultura italiana per i figli degli italiani in Germania, così come della Filef e della Consulta della Regione Calabria per l’emigrazione. A tutt’oggi continua a impegnarsi e nel 2008 ha pubblicato “I primi veri cittadini europei”, Laruffa Editore. A testimonianza del suo lodevole impegno v’è il fatto che con decreto del 22 Novembre del 2010 il presidente della repubblica Giorgio Napolitano gli conferisce l’onorificenza di “Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana”.

I libri che ha pubblicato con BookSprint


 

Gli E-book che ha pubblicato con BookSprint

 
 
Dicono di Noi
 
* Dati aggiornati in tempo reale
 
Comitato di Lettura BookSprintEdizioni