sei in : home > autori > raffaele panebianco
Autore:

Raffaele Panebianco


Raffaele Panebianco è nato a Caltagirone (CT) il 18 gennaio 1985. Nel 2004 ha conseguito la maturità d’arte applicata presso l’Istituto d’Arte per la ceramica “Luigi Sturzo” di Caltagirone. Nel 2014 ha ottenuto il baccellierato in Teologia presso lo “Studio Teologico S. Paolo” di Catania e nel 2017 si è licenziato in Teologia con specializzazione in Pastorale presso la “Pontificia Facoltà Teologica di Sicilia S. Giovanni Evangelista” di Palermo. Ha curato la pubblicazione di articoli inerenti alla cultura e alla valorizzazione del patrimonio storico-artistico locale sulla rivista trimestrale "Amedit": "Gaetano Ponte (Palagonia, 1876 – Transacqua, 1954).  Uno scienziato e il suo sogno di modernità" (2009); "La cristianizzazione nella Valle dei Margi" (2011); "Palagonia: riaperta la chiesa di Belverde" e "Il restauro del Convento di Palagonia" (2012). Ha inoltre pubblicato il saggio storico-antropologico "Ab immemorabili – L’associazionismo confraternale a Palagonia fra storia e pastorale (secc. XVI-XX)", edito da Silvio di Pasquale Editore (2017).

I libri che ha pubblicato con BookSprint


 

Gli E-book che ha pubblicato con BookSprint

 
 
Pubblica il Tuo Libro con BookSprintEdizioni
 
Dicono di Noi
 
* Dati aggiornati in tempo reale
 
Comitato di Lettura BookSprintEdizioni