sei in : home > libreria > saggistica > la riforma universitaria e le nuove strade da segu...
Titolo:

La riforma universitaria e le nuove strade da seguire nella Seconda Repubblica: “Il genio non esiste”

 
Prezzo : 16,90 € aggiungi al carrello
oppure
cassa veloce
 
 

leggi la sinossi del libro

La liberalizzazione della conoscenza universitaria e il suo libero accesso a tutti è il tema principale di questo saggio. La regolare diffusione della cultura ha enormi benefici sul buon andamento della nostra società, ha effetti positivi sul senso civico dei cittadini e mantiene integra l’onestà dei nostri futuri dirigenti e politici. Ma per ottenere questi effetti benefici l’istruzione universitaria deve avvenire senza ingiustizie.  La parte finale dell’opera si concentra sull’importanza dei prezzi e del costo-vita. Il vero benessere sociale non dipende dall’aumento dei salari, ma dalla diminuzione dei prezzi dei beni fondamentali. La riforma universitaria, se tradotta in realtà, ha anche come effetto positivo quello di abbassare i prezzi delle parcelle dei professionisti.  Qualche considerazione viene fatta su alcuni argomenti importanti come quello dei “servizi segreti”, della “pena capitale” e del “reddito di cittadinanza”, inoltre l’autore propone un suo progetto di riforma universitaria.

Aggiungi un commento su questo libro


 
Nick *
Commento *
Condizioni per l'invio di commenti
I commenti saranno pubblicati in forma anonima. Tuttavia l'utente deve essere a conoscenza che, in caso di invio di commenti non adeguati, la booksprint comunicherà alle autorità competenti i dati necessari per rintracciarlo.
Accetto *
ascolta l'audiolibro
 
vai alla versione ebook
 
vedi il booktrailer
 
vedi l'intervista all'autore
 
 
 
aggiungi un tuo commmento
 
invia questo libro ad un amico
 
Pubblica il Tuo Libro con BookSprintEdizioni
 
 
I Commenti dei Nostri Scrittori
 
* Dati aggiornati in tempo reale